Sei in:  > Cultura  > Musei  > Bersntoler Museum  > De Gruab va Hardimbl e S Pèrkmandlhaus

De Gruab va Hardimbl e S Pèrkmandlhaus

I filoni si sono esauriti, i minatori se ne sono andati, ma la loro impronta è scolpita nella roccia...

La miniera "Gruab va Hardimbl" è coltivata sin dal 1500 e cessa la sua attività nel corso dell’800.  
Al suo interno sono ancora ben testimoniate le attività, durate secoli, della coltivazione del sito e le varie tecniche utilizzate. La miniera è così ben conservata che sembra quasi "viva"; è un’emozione per ogni visitatore la sensazione di silenzio, l’iniziale smarrimento dato dalla profondità entrando nelle viscere della terra e lo stupore poi di toccare e vedere le misteriose vene di minerale che attraversano la roccia.
Attrezzi e strumenti da lavoro, miracolosamente conservati e originari del sito, minerali ed altri oggetti portano la mente a ritroso nel tempo, in epoche lontanissime o in altre più vicine a noi.

È possibile visitare la miniera da giugno a ottobre, solo tramite visite guidate. Per garantirsi la visita prescelta è indispensabile la prenotazione.

 

COME SI ACCEDE ALLA MINIERA

La miniera-museo "Gruab va Hardimbl" si trova nei pressi del sentiero che porta al lago di Erdemolo, a quota 1700 m s.l.m. E’ distante circa 5 km dal centro di Palù.
• E’ raggiungibile dall’autostrada A22 in direzione Trento, uscita Trento Nord, SS 47 della Valsugana in direzione Padova
• uscita Pergine Centro, S.P. 135 direzione Valle dei Mòcheni, fino a Canezza, S.P. 8 Valle dei Mòcheni fino a Palù del Fersina oppure S.P. 135 Sinistra Fersina fino a Palù del Fersina
• dalle Valli di Fiemme e Fassa o dall’Altopiano di Pinè:
S.S. 48 Val di Fassa, S.P. 83 Pinè fino a Centrale di Bedollo; S.P. 124 Passo Redebus fino a Palù del Fersina.
• Si prosegue seguendo le indicazioni per il Lago di Erdemolo. Gli ultimi 2,5 Km sono percorribili soltanto a piedi. In alternativa, i gruppi possono prenotarsi una navetta che li porti fino a 300 m dalla miniera.
Le visite sono guidate e formate da gruppi non superiori a dodici persone.
E’ gradita la prenotazione, obbligatoria per i gruppi più numerosi.
L’accesso è a pagamento. Vi sono agevolazioni per bambini, scolaresche e gruppi superiori alle 24 persone.
Si consiglia di equipaggiarsi con un abbigliamento leggero da montagna.

S Pèrkmandlhaus

Il museo "S Pèrkmandlhaus" (=la casa dello Pèrkmandl, un immagginario folletto delle miniere) rappresenta in modo innovativo e accattivante la tematica delle miniere e dei minatori nella Valle del Fèrsina in epoca tardomedievale e la loro relazione con la comunità mòchena.

 

S Pèrkmandlhaus si trova vicino al municipio di Palù/Palai.

 

PER PRENOTAZIONI ED INFORMAZIONI:
MINIERA-MUSEO GRUAB VA HARDIMBL  e S PERKMANDLHAUS: tel. 0461 550053
COMUNE DI PALU’ DEL FERSINA/PALAI EN BERSNTOL Tel. 0461 550001

Bersntoler Kulturinstitut
Istituto Mòcheno

 

I - 38050 Palai in Bersntol | Palú del Fersina | Palai im Fersental (TN)
Tel.: + 39 0461 550073 | Fax: +39 0461 540221 | Richiesta informazioni